Terremoto tra Macerata e Perugia: intenso sciame sismico

MACERATA, 2 FEBBRAIO 2017 - Uno sciame sismico sta interessando la zona compresa tra la provincia di Macerata e quella di Perugia. La terra ha tremato, per due volte in meno di mezz'ora, con scosse di magnitudo superiore al quarto grado della scala Richter.

Le scosse sono iniziate verso le 2 e 30 del mattino, raggiungendo la loro massima intensità  verso le 5 e 10 con una scossa d'intensità 4.4 sempre nel territorio compreso tra Marche e Umbria.

Stando ai rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'ipocentro dello sciame sismico sarebbe localizzato a circa due chilometri di profondità, con epicentro a due chilometri da Monte Cavallo, in provincia di Macerata. Attualmente non si segnalano danni a edifici o persone.
Share on Google Plus

About Marenero

Fabrizio Vinci, blogger e scrittore di Messina vinci@usa.com
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento