Messina: chirurgia all'avanguardia con il "Da Vinci Xi"

Approda, in Sicilia, il robot “Da Vinci Xi”, l’ultima frontiera della chirurgia mini-invasiva, frutto dell'ingegneria robotica avanzata. Si tratta di un sofisticato macchinario, che potenzia le capacità cognitive, percettive e motorie del medico. È munito di quattro bracci, comandati a distanza dal chirurgo; uno di questi serve a guidare una telecamera in grado di fornire al chirurgo una panoramica tridimensionale. Un'autentica rivoluzione in ambito sanitario, non solo locale ma anche regionale, che renderà possibili interventi innovativi, facendo crescere i vantaggi nellambito della ricerca.

Grazie all'ausilio del robot, per tutte le patologie localizzate in sedi anatomiche difficili da raggiungere, saranno superati i limiti alla laparoscopia e facilitate le suture più complesse. Lo scopo principale consiste nel ridurre il grado di invasività degli interventi chirurgici, garantendo al contempo una precisione elevata, anche superiore a quella dell’operatore umano.

Ora che la convenzione tra l’Università e l’Azienda è stata firmata ed è stato dato avvio al rilascio dell’autorizzazione dell’Assessorato regionale, il “Da Vinci Xi” è pienamente operativo. L’AOU ha già formato un team multidisciplinare di specialisti di chirurgia generale e di urologia. Il progetto punta ad ampliare l’offerta degli interventi robotici, prevedendo per il futuro l'inclusione di ulteriori branche chirurgiche.

Il sistema robotico, che risulta già installato nel blocco operatorio del Dipartimento di Chirurgia dell’AOU, sarà presentato al Policlinico “G. Martino”, venerdì 23 giugno, alle ore 10:30, e precisamente presso la sala riunioni del 5° piano del Padiglione F.

Presenzieranno alla presentazione il Rettore, prof.Pietro Navarra; il Commissario straordinario dell’AOU “G. Martino”, dott.Giuseppe Laganga e il Direttore Generale dell’Ateneo, prof.Francesco De Domenico. Il funzionamento del robot sarà illustrato, all’interno di una delle sale operatorie, dal prof.Giuseppe Navarra, Direttore del DAI di Chirurgia del Policlinico e dal prof.Vincenzo Ficarra, ordinario di Urologia, in servizio a Messina dallo scorso maggio.
Share on Google Plus

About Maria Salomone

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento