Le migliori granite della Sicilia: Messina nei primi posti

È stata stilata la classifica delle migliori 50 granite siciliane del 2017, da parte del rinomato blog di recensioni gastronomiche, Dissapore.com. La scelta è passata attraverso i criteri di selezione più caratterizzanti, ossia il sapore, la naturalezza, la consistenza e, non ultimo, il grado di "sicilianità". Si tratta di opere d'arte, creazioni pasticcere, vere e proprie protagoniste delle colazioni e degli spuntini di qualunque stagione; per loro stessa natura, sprezzanti del freddo più ostile, riscaldate dalla soffice panna sicula.

Si tratta di specialità da servire rigorosamente in bicchieri di carta, ammissibile solo talvolta il contenitore in vetro. Sono note per il loro famigerato partner d'eccezione: la "brioscia". Da provare, almeno una volta nella vita, l'abbinamento con il profumato e buono pane di casa.

Si aggiudica il primo posto il bar Fiumara di Villafranca, in provincia di Messina; secondo classificato il Bar Eden, dov'è assolutamente consigliato recarsi, tutti i pomeriggi della stagione estiva, intorno alle ore 18, orario in cui vengono sfornate le fragranti brioches, su cui svetta il caratteristico 'tuppo'. Caffè e fichi, i gusti più quotati; incantevole la soffice panna.

Tra i primi posti, si posiziona anche il Bar Noviziato di Messina, situato nella parte alta della città. Il signor Quattrocchi, gestore e proprietario, insieme alla bella figlia, oltre alle granite degne di nota, offre una straordinaria visuale sullo Stretto, da ammirare mentre, tra un "avanti un altro" e la declamazione del gusto da servire, si degusta la spumosa 'mezzapanna' o la granita di gelsi, o di fragola.

Come non andare orgogliosi della bravura degli operatori nel settore che si sono qualificati ai primi posti in graduatoria? Come non rendere merito a coloro i quali fanno brillare la città, richiamando gli estimatori di un gusto tanto riconosciuto e premiato? Un ringraziamento e un elogio giungano a chi valorizza una terra tanto amata.
Share on Google Plus

About Maria Salomone

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento